Andrea Cattaneo Adorno

 

Vera Cruz

biografia e storia della Vera Croce da Gesù Cristo a Cristoforo Colombo

Andrea Cattaneo Della Volta Adorno

editore: BookTime
pagine: 316
ISBN/EAN: 9788862182324

IL SECOLO XIX - 13 febbraio 2014

LA VERA STORIA DELLA CROCE

Un frammento di storia familiare genovese si fa spunto e pretesto per ricostruire una storia più grande, condivisa, eppure ignorata nei dettagli, da qualcosa come 2 miliardi di persone. Tanti sono i cristiani nel mondo, delle varie confessioni oltre a quella cattolica, per cui il simbolo della Croce assume un significato di fede. Perché allora non si sa quasi nulla. dei pezzi di quel legno su cui scorse il sangue di Gesù condannato a morire nel modo più umiliante possibile, al pari dei peggiori delinquenti del tempo? La loro storia si perde come frantumata in quella di tanti piccoli frammenti, le reliquie della Vera Croce. Sommate tutte insieme fanno circa 4 milioni di millimetri cubi di legno. Secondo i calcoli, la croce sarebbe stata di circa 178 milioni di millimetri cubi. E questo basterebbe per lasciare spazio a chi vuol credere che quelle reliquie, abbiano o meno un attestato di autenticità, siano davvero parte di quel legno che si innalzò sul Calvario.
Ma poco importa. Perché la fede trasforma in simbolo quel legno le cui peripezie si sono perse nei secoli. Le ripercorre Andrea Cattaneo Della Volta Adorno in un libro, “Vera Cruz, Biografia e storia della vera Croce da Gesù Cristo a Cristoforo Colombo”, (Booktime editore), che viene presentato domani alle 18 al Palazzo della Meridiana in Salita San Francesco 4 in un incontro organizzato da Ucid Liguria e Residenza delle Peschiere, con Monsignor Marco Doldi, Vicario generale Arcidiocesi di Genova, lo storico Alberto Torresani e il giornalista Mario Paternostro. Il lavoro di ricostruzione storica condotto dall’autore dal 2004 a oggi, scaturisce dall’essersi trovato tra le mani un frammento della Croce, ereditato alla morte della madre, poi collegato a un documento casualmente rinvenuto sempre in casa, con l’autentica del cardinale’ Boetto di fine ’800 che ne ufficializzava il valore di reliquia.
«Mi rivolgo ai credenti» spiega Cattaneo «immaginando il libro come un compagno di viaggio per la Terrasanta dove ciascun cristiano dovrebbe andare almeno una volta nella vita, come diceva Paolo VI».
A.OR.

IL GIORNALE - 13 febbraio 2014

L'imprenditore che diventa scrittore racconta la «vera storia della Croce»

«Vera Cruz: Biografia e storia della Vera Croce da Gesù Cristo a Cristoforo Colombo».
Andrea Cattaneo Della Volta Adorno esordisce come scrittore con una biografia inedita della storia del simbolo più importante della storia della cristianità. Un libro che verrà presentato questo pomeriggio alle 18 a Genova al Palazzo della Meridiana. Attraverso le pagine del volume, che si posiziona come una prima completa biografia della croce di Cristo, l'imprenditore genovese prestato alla scrittura che ha ottenuto in eredità un frammento della Vera Croce, ricostruisce con passione, il percorso storico, teologico e iconografico del segno della croce.

LA REPUBBLICA - 13 febbraio 2014

"Vera Cruz" una storia dal Golgota ai giorni nostri

Centinaia di milioni di persone fanno quotidianamente il segno della croce ma pochi trovano qualche minuto per chiedersi quale sia stata la sorte dell'originale". Da questa riflessione Andrea Cattaneo Della Volta Adorno ha tratto Vera Cruz: biografia e storia della Vera Croce da Gesù Cristo a Cristoforo Colombo, che presenterà oggi a Palazzo della Meridiana (salita san Francesco 4, ore 18, ingresso libero), in una conversazione a più voci curata dall'Ucid (Unione cristiana Imprenditori dirigenti) e Residenza delle Peschiere.
Con l'autore interverranno il Vicario generale dell'Arcidiocesi di Genova Marco Doldi, lo storico Alberto Torresani e Mario Paternostro, presidente di Primocanale.

CORRIERE MERCANTILE - 13 febbraio 2014

Storia della Croce

Oggi, a Palazzo della Meridiana, alle ore 18, presentazione del libro "Vera Cruz: Biografia e storia della Vera Croce da Gesù Cristo a Cristoforo Colombo". Andrea Cattaneo Della Volta Adorno esordisce come scrittore con una biografia inedita della storia del simbolo più importante della storia della cristianità. "Centinaia di milioni di persone fanno quotidianamente il segno della croce ma pochi trovano qualche minuto per chiedersi quale sia stata la sorte dell'originale." Da questa presa di coscienza incomincia il viaggio nella storia di Andrea Cattaneo Della Volta Adorno che presenta il suo primo libro "Vera Cruz" in anteprima nazionale a Genova.